PERCORSO

Programma e Percorso

COMACCHIO SEGRETA: è un’iniziativa culturale patrocinata dal Comune di Comacchio che prende luogo il 28 luglio dalle ore 17:00 alle ore 24:00. 

IDEATA da: Michele Balugani

REALIZZATA da: Tania Berni e Michele Balugani dell'Associazione d'acqua e d'arte

CURATA da: Stefania Cesari di Cesari Studio

con la collaborazione di Gianna Andrian

WEB MASTER & FB PROMO: Simone Modugno

Il Percorso

 Si parte da Palazzo Bellini, si scende lungo via Agatopisto fino al Ponte San Pietro e alla Piazzetta dei Fiocinini, si risale da via Buonafede, e poi da Vicolo dell'Ospedale si torna al Museo del Delta Antico. Attraversando il Ponte degli Sbirri, si arriva alla Vecchia Pescheria; svoltando a sinistra in via Ludovico Muratori si accede a tutta l'area dei ristoranti, che si occuperanno della parte street food dell'evento. Procedendo per via Del Rosario si arriva alla Chiesa del Carmine. Proseguendo per via Carducci e via Camillo Benso di Cavour si torna verso la Torre Civica. Imboccando via Mazzini si arriva al Duomo per poi rientrare attraverso via Fogli al punto di partenza. Passeggiando lungo questo percorso la gente potrà godersi le mostre fotografiche, le videoproiezioni, i concerti, le letture e le performance teatrali, oltre a potersi comodamente rifocillare nella zona street food.

Proiezioni foto

Durante la serata – dalle 21.00 alle 24.00 – si svolgeranno numerose proiezioni fotografiche sulle abitazioni e su maxi schermi che affioreranno all’acqua dei canali del centro storico di Comacchio. 

Proietteranno le loro immagini, tra gli altri:  

- Milko Marchetti – Nato a Ferrara, Marchetti è naturalista e fotografo, nove volte campione del mondo di foto naturalistica. In oltre 25 anni di attività ha costruito un archivio fotografico di oltre 600.000 immagini. Ha al suo attivo, ammissioni e premiazioni in concorsi fotografici in ambito nazionale ed internazionale.

- Michele Balugani – fotografo di Ferrara, propone l’esposizione intitolata "Dalle Tenebre alla Luce", I volti degli angeli della Certosa monumentale di Ferrara e di alcune delle statue più significative illuminate con un gioco magistrale di luci e ombre. Ne deriva una bellezza che induce alla riflessione.

- Andrea Velloso – Artista brasiliana specializzata nel settore del cinema, dove è stata direttore artistico per oltre 20 anni, documentarista e sceneggiatrice premiata. Oggi è artista multimediale con progetti sonori, cartografie, fotomontaggi, videoarte.

- Simone Modugno - biologo marino ferrarese, fotografo e videoperatore subacqueo e terrestre, propone una proiezione di scatti appositamente realizzati per l'evento, che mettono in risalto i punti più segreti della città di Comacchio e una scelta di Documentari prodotti per Progetti di Ricerca attuati nel territorio del Comacchiese e del Ferrarese.

Mostre foto

Verranno inaugurate e aperte al pubblico il 28 luglio tre mostre fotografiche, allestite in luoghi molto suggestivi del centro storico di Comacchio.

- Milko Marchetti esporrà una selezione dei suoi migliori lavori presso la vecchia pescheria di Comacchio. 

- La mostra personale di Daniele Zappi si terrà a Palazzo Bellini, dove il fotografo esporrà il suo progetto sui cambiamenti climatici, intitolato “E' questo che vogliamo“.

- Presso l’antico teatro, ora Sala Polivalente, adiacente a Palazzo Bellini, verranno invece esposte le mostre collettive degli scatti realizzati dal Fotoclub di Comacchio e dall’Associazione Feedback.
Share by: